Cronaca » Attualità

Venerdì 08 Giugno 2012 - ore 18:01

NOVI PARK, COSTO DELL’OPERA 34 MILIONI DI EURO

Con l??avvio del nuovo Piano della sosta il 21 luglio sarà inaugurato il Novi Park, il parcheggio interrato più grande della regione. Due piani per 50 mila metri quadrati, 2 mila posti auto di cui 300 in superficie e 1.700 in struttura. Di questi ultimi 350 sono in vendita e 300 sono dedicati agli abbonamenti riservati, mentre gli altri sono dedicati al parcheggio a tempo con tariffa oraria. L??opera, che ha avuto un costo di oltre 35 milioni di euro, è stata finanziata e realizzata e sarà gestita dalla società Modena Parcheggi. La sicurezza, all??interno della struttura, è garantita da 150 telecamere e dalla sorveglianza 24 ore su 24. Il parcheggio è collegato al centro storico con navetta ogni 8 minuti (che percorre via Emilia, corso Canalgrande, piazza Roma e via Farini) di giorno e taxibus notturno, gratuiti per chi ha acquistato un box, un posto auto o ha effettuato un abbonamento almeno annuale al Novi Park. A pochi passi dal parcheggio è presente una fermata dell??autobus e un punto di prelievo di ??C??entro in bici?, il servizio di noleggio gratuito di biciclette del Comune di Modena. Nei posti auto a rotazione la tariffa oraria è di 90 centesimi e sono previste formule e abbonamenti agevolati per studenti, lavoratori e frequentatori della vicina ??movida? (dopo le 20 la tariffa è ridotta a 30 centesimi all??ora). I residenti e i proprietari di alloggi in centro storico possono godere di condizioni agevolate per l??acquisto di box auto, con prezzi scontati e con possibilità esclusiva di acquisto fino alla fine del mese di febbraio 2013 (dal primo marzo la vendita sarà invece aperta a tutti). Per loro prezzi scontati anche per gli abbonamenti annuali (400 euro invece di 800). Per informazioni è possibile contattare Modena Parcheggi (tel. 334 8876227, www.modenaparcheggi.it, www.novipark.it) o l??ufficio della Sosta del Comune di Modena (tel. 059 2032210, www.atuttasosta.it). INAUGURA IL PARCO MUSEO ARCHEOLOGICO Oltre cento metri della strada romana che dalla periferia di Mutina conduceva verso Mantova e Verona, pozzi, una distesa di anfore e una grande vasca di oltre 13 metri di diametro, forse destinata all??allevamento delle carpe, che facevano parte dell??impianto di una fattoria. Un pezzo della Modena di una volta torna a vivere al Novi Ark, il parco museo archeologico che sabato 21 luglio verrà inaugurato insieme al parcheggio interrato Novi Park, in corrispondenza con l??avvio del nuovo Piano della sosta. Nato dalla collaborazione fra Comune, organi del ministero preposti alla tutela del patrimonio, direzione regionale e soprintendenze ai Beni archeologici e ai Beni architettonici, e Modena Parcheggi SpA, il Novi Ark sarà un museo ??open air? da vivere come un parco, con diverse destinazioni d??uso. Per la prima volta un tratto di strada romana così lungo, emerso quasi intatto dagli scavi del Novi Park, viene smontato e ricomposto in un museo all??aperto: grandi ciottoli di fiume, presi uno a uno da oltre quattro metri di profondità e riposizionati in superficie, racconteranno storie di uomini e donne modenesi di duemila anni fa e consentiranno di camminare sull??antica pavimentazione, tra i solchi lasciati dalle ruote dei carri e una decina di stele funerarie che fiancheggiavano la strada romana. Le numerose anfore recuperate saranno in parte posizionate all??ingresso pedonale del parcheggio. Saranno inoltre riproposte essenze vegetali documentate durante gli scavi grazie ad analisi di archeobotanica. Ci saranno pannelli pensati per il pubblico del parco e per le visite di gruppi e scuole, che da settembre potranno aderire a proposte didattiche in collegamento con il Museo civico archeologico, dove sono esposti i reperti della città romana. Tra il Museo e il parco archeologico si creerà così un circuito che andrà a completare il polo culturale di piazzale Sant??Agostino. Saranno allestite un??area ristoro con un bar e tavoli all??aperto al servizio dei frequentatori e degli studenti universitari del Foro Boario e un??area per spettacoli e concerti, con mille posti a sedere in tribuna più altre tremila potenziali sedute davanti allo spazio attrezzato per il palco. Il mercato del lunedì e la fiera antiquaria si svilupperanno su un doppio anello intorno al parco archeologico, lasciando liberi posti auto davanti al palazzetto di viale Molza e dietro la Tenda in viale Monte Kosica. ENTRO IL 16 LUGLIO REGOLARIZZARE I PASSI CARRAI A partire da lunedì 11 giugno, in vista dell??attuazione del nuovo Piano sosta, nelle strade limitrofe al centro storico saranno installati nuovi parcometri e verranno tracciate a terra le strisce blu per la sosta a tariffa oraria. Per evitare che i parcheggi vengano tracciati anche davanti ad accessi non segnalati, impedendo il passaggio, l??Amministrazione invita i residenti a regolarizzare entro il 16 luglio eventuali passi carrai facendone richiesta agli uffici comunali ed esponendo l??apposito segnale. Dalle verifiche effettuate risulta che siano circa 250 i passi carrabili che non espongono la regolare segnaletica prevista dal Codice della strada. Per farne richiesta è necessario rivolgersi all'ufficio Passi carrai (via Santi 40, 1° piano) il lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 e il mercoledì mattina dalle 8.30 alle 13. Nel dettaglio, le vie interessate per tratti più o meno brevi, nelle quali è in corso un volantinaggio per comunicare il provvedimento, sono: via San Giovanni del Cantone, via Campori, via Carnevale, via Gadaldino, via Setti, via Ugo da Carpi, via Lusignano da Modena, via Soliani, via Bertoldi, via Segni, via Vecchi, via Vaccari, via Amici, via Sadoleto, via Tiraboschi, via Fabriani, via Trampolini, via Andreoli, via Malagoli, via Bonomini, viale Vittorio Veneto, via Barozzi, via Riccoboni, via Giardini, piazzale Risorgimento, via Sigonio, viale Rimembranze, viale Muratori, via Medaglie d'Oro, via Archirola, via Contri, viale Trento Trieste, via Fabrizi, via Barbieri, viale Caduti in Guerra, via Menotti, via Ricci, via Poletti, via Muzzioli, via Piave, via Ferrari, corso Vittorio Emanuele, via Ganaceto, viale Berengario, via Bono da Nonantola, viale Monte Kosica, via Bacchini e viale Reiter. E I PERMESSI ENTRO IL 21 LUGLIO I cittadini muniti di permesso per il quale è previsto il pagamento di un ticket (Ztl verde) avranno tempo fino al 21 luglio, data di avvio del nuovo Piano della sosta, per versare la somma e continuare a parcheggiare in regola all??interno della zona a traffico limitato. Dopo quella data scatterà un periodo di tolleranza di 10 giorni, fino a fine mese, durante il quale chi risulterà inadempiente in base alle verifiche effettuate su strada si vedrà recapitare una sorta di multa ??virtuale?, cioè un invito a regolarizzare la sosta, che a partire dall??1 agosto si trasformerà in sanzione reale. Da questa data tutti coloro che parcheggeranno in centro e risulteranno non essere in regola riceveranno una sanzione. I cittadini muniti di permesso Ztl rosso invece non dovranno fare nulla perché la loro autorizzazione verrà automaticamente aggiornata per le nuove modalità di utilizzo. Per la prima fase di applicazione del nuovo sistema di parcheggi, a partire dal 21 giugno, i cittadini modenesi potranno rivolgersi agli uffici per la Sosta in via Santi 40 (terzo piano) per ricevere informazioni e svolgere le pratiche per permessi, abbonamenti, pagamenti di ticket e rilascio autorizzazioni. I versamenti per i miniticket e i corrispettivi degli abbonamenti annuali e mensili si potranno effettuare anche online sul sito di Modena Parcheggi (www.modenaparcheggi.it). Fino al 21 luglio, data di apertura del Novi Park, gli uffici per la Sosta comunali fungeranno da sportello anche per il parcheggio sotterraneo: residenti e proprietari di alloggi in centro storico potranno effettuare anche abbonamenti mensili e annuali per posti auto o acquistare box nella struttura. Per il disbrigo di ogni tipo di pratica è sempre e comunque necessario che gli utenti si presentino muniti di patente e libretto dell??auto. Per informazioni è possibile contattare gli uffici Sosta del Comune di Modena (via Santi 40, tel. 059 2032210, fax 059 2032603 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30, e sabato mattina dalle 8.30 alle 13, www.modenaparcheggi.it, www.novipark.it). PARLA ROBERTO DAVOLI Il nuovo piano parcheggi è stato presentato questa mattina in Municipio. Il presidente di Modena parcheggi Roberto Davoli, oltre a fornire il dato sul costo dell'opera, ha sottolineato che ??il Novi Park, con i suoi 2000 posti auto custoditi 24 ore su 24 rappresenterà il perno di un nuovo sistema di circolazione e sosta a Modena e, allo stesso tempo, ridisegnerà la rete della mobilità cittadina e l??insieme dei flussi che la definiscono, così come gli spazi urbani e il loro utilizzo?. Ecco l'intervento di Roberto Davoli nel video che vi proponiamo. Per ascoltare, cliccare sul file multimediale che trovate alla fine della pagina watch?v=LJk_RAZLVYI&feature=youtube_gdata    
lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".