Cronaca » Appuntamenti e spettacoli

Domenica 01 Luglio 2018 - ore 00:34

Modena si colora di giallo con la notte rock (VIDEO DALLA DIRETTA DI MODENA NOI TV)

La locandina di Notte Gialla Rock
da sinistra: Diego Ferrari, organizzatore; Andrea Bosi, assessore al Centro storico; Ludovica Carla Ferrari, assessore alle Attività economiche e a Promozione della città e Turismo; Gianpietro Cavazza, vicesindaco e assessore alla Cultura; Paolo Paoli, del Gruppo Hera.

Il filmato della serata in Piazza Roma.

Chi arriverà per partecipare alla Notte gialla rock di Modena sabato 30 giugno, alzando lo sguardo vedrà la Ghirlandina, il simbolo della città, tutta gialla per l’occasione. La Torre civica nel cuore della città, parte integrante del sito Unesco patrimonio dell’umanità di piazza Grande, infatti, darà l’esempio colorandosi tutta di giallo, grazie a una speciale illuminazione a cura di Hera luce e sarà visitabile dalle 9.30 alle 23.30 con ultimo ingresso alle 23.

“Dress code yellow”, mettete qualcosa di giallo, è l’indicazione degli organizzatori rivolta a tutti i partecipanti, a partire dai commercianti e dagli esercenti del centro con le loro vetrine. La festa avrà appunto il colore della città e dello stemma Ferrari, delle maglie delle squadre sportive modenesi dai canarini al volley, e del giubbotto indossato da Vasco sul palco a Modena Park. Così come giallo è, ovviamente, il colore dominante nella locandina dell’iniziativa, in cui alla scritta Notte gialla rock si affianca la silhouette di una chitarra elettrica.

La Notte gialla rock di Modena è stata presentata questa mattina, martedì 26 giugno in conferenza stampa in Municipio, da Gianpietro Cavazza, vicesindaco e assessore alla Cultura, Ludovica Carla Ferrari, assessorE a Promozione della città e turismo, Andrea Bosi, assessore al Centro storico, Diego Ferrari di Radio Stella e Paolo Paoli del Gruppo Hera.

L’iniziativa avrà due poli principali di riferimento in piazza Roma e largo Sant’Agostino (a ingresso libero fino a esaurimento posti).

Nella grande piazza di Palazzo Ducale si apre alle 21.30 con dj set di Luca Zanarini e dalle 22 si proiettano su maxischermo immagini della città e del concerto nei giorni straordinari del “Modena Park”, con ospiti dal vivo del mondo del rock e legati all’artista: a presentare sarà Diego Spagnoli, storico direttore di palco del rocker di Zocca, ruolo ricoperto anche a Modena Park. Con lui ci sarà, tra gli altri “il Gallo”, storico bassista del Kom, che torna ad esibirsi per l’occasione. Saliranno sul palco persone di Modena e dintorni dei quali Vasco ha parlato nelle sue canzoni (Susanna, Silvia, “Il Negro”, il mitico “colpevole” Alfredo e altri ancora). Ospiti anche i gemelli Sergio e Marcello Franchi, che hanno realizzato un trono dedicato al Modena Park, che ha catturato la curiosità delle televisioni, e porteranno in piazza Roma il pezzo esclusivo donato al rocker di Zocca. Suoneranno gli Ego, vincitori del contest per emergenti collegato al Modena Park. E agli altri momenti della serata se ne aggiungerà uno con protagonista la scuola di musica di Zocca che porta il nome di Massimo Riva, per presentare il contest “KaraKom”, una sorta di gara canora, che darà la possibilità a chi c’è di cantare sul palco canzoni di Vasco.

Davanti a Palazzo dei Musei è invece in programma l’esibizione live della tribute band di Vasco “Non siamo mica gli americani”, con un flash mob dell’associazione di ipovedenti “Noisy Vision” che ha il giallo come colore identificativo, perché è l’ultimo dei colori – spiegano dall’associazione - che gli ipovedenti continuano a vedere quando gli altri si confondono, ed è quello che più li aiuta nella segnaletica urbana, nella lettura, nella vita quotidiana.

A collegare virtualmente le due piazze saranno due marching band (I Musicanti di San Crispino e Power Marching band) che già dalle 20 attraverseranno il centro storico a suon di musica, mentre ci saranno animazioni in tutto il cuore cittadino, grazie anche alla creatività e all’impegno di commercianti ed esercenti che hanno aderito. A questi ultimi, coinvolti insieme con associazioni di categoria e Modenamoremio, il Comune garantirà l’esenzione Tosap per l’occupazione di suolo pubblico fuori dalle attività, oltre al pagamento della Siae per le animazioni che realizzeranno.

La Notte gialla Rock di Modena di sabato 30 giugno è in collaborazione con Gruppo Hera, con le emittenti radiofoniche Radio Bruno, Radio Stella, Modena90 e Modena Radio City, e si avvale di un contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Modena.

Il Gruppo Hera attrezzerà le aree dedicate agli spettacoli con una dotazione straordinaria di contenitori per la raccolta, per consentire ai partecipanti di vivere la Notte gialla con un occhio di riguardo all’ambiente e al decoro urbano. Per questa ragione, prima, durante e dopo la Notte gialla rock, Hera effettuerà turni di pulizie e raccolta dei rifiuti straordinari, così da consentire a tutti coloro che interverranno di poter godere appieno della bellezza del centro di Modena.

A MODENA MUSICA, DJ E VIDEO IN CENTRO

Atmosfere rock in strada, al Mercato Albinelli, ai Giardini. Aperitivi e cene a tema

In piazza Matteotti dalle 20 si svolge un mercato del disco e del vinile; in via Emilia centro dalle 20.30 all’una, proiezioni e musica live. Sono tante le iniziative nel programma della Notte gialla Rock di Modena, che si svolge in centro storico sabato 30 giugno, tra musica dal vivo e dj set, aperitivi e cene, all’insegna del rock.

In piazzale Erri dalle 19 dj set; proiezioni e dj set dalle 20 anche in piazza Pomposa e via Taglio dove, come in via Cesare Battisti dalle 20 si svolge la “notte rock bollicine”; in via Scarpa dalle 20 all’una suonano Mojo Sauce, rock blues band, The Licks, coverband dei Rolling Stones, Josh3mitsü, solista pop rock acustico e dj Deniz, rock anni ‘70/’80/’90.

Piazza XX settembre dalle 21.30 ospita il live di Ka Bizzarro, mentre al Mercato Albinelli dalle 21.30 si può visitare la mostra fotografica “La gente di Vasco... nei giorni del Modena Park” e la video installazione di Ac factory scuola di fotografia, e a seguire si può ascoltare la musica del Johnny’s duo live. Dj set in corso Duomo dalle 18 alle 2, e a cura di Radio Stella anche in via Sant’Eufemia, che già dal mattino proporrà un angolo giallo tra musica e fiori. Sotto i portici di via Carteria, dalle 21 suonano live i Black Sheep, mentre in piazzale Torti dalle 18.30 alle 20.30 si proietta per l’aperitivo il docufilm “Questa storia qua”, ispirato alla vita e alle canzoni di Vasco. In corso Canalchiaro dalle 20 suonano i Goog’o’boys live mentre in piazza Mazzini lato via Emilia dalle 20 alle 22 si svolge “Un mondo più giallo: giochiamo per sperimentare una visione diversa e immaginare un mondo più giallo” a cura di associazione ipovedenti NoisyVision onlus, che ha come colore identificativo proprio il giallo. Al Baluardo della Cittadella il rock sarà heavy e hard con la serata “Obscene Metal” (dalle 22.30), mentre ai Giardini Ducali si svolge un Silent Party rock con tre dj che trasmettono la loro musica su tre canali alle cuffie wireless disponibili per il pubblico.

Resta aperta dalle 17 alle 23 la mostra di Adelita Husni-Bey di Fondazione Modena Arti Visive alla Palazzina dei Giardini (ingresso a pagamento), ed è visitabile fino alle 23 anche la mostra “Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda” a cura di Modenamoremio alla Chiesa di San Carlo in via San Carlo (orario 10-13 / 16-23).

Dalle 20 locali ed esercizi del centro propongono in tante varianti una loro “cena giallo rock”: in via Emilia centro, via Gallucci, piazza XX settembre, Pomposa,

Mercato Albinelli, piazzale Torti, via Taglio e via Cesare Battisti.

La partecipazione civile e gioiosa dei modenesi e di chi vorrà arrivare da fuori, come è stato per l’ultima notte bianca, sarà un ingrediente fondamentale della festa.

RACCOMANDAZIONI PER UNA BELLA FESTA

Prescrizioni e consigli per una serata di divertimento rispettosa degli altri e della città. L’ordinanza vieta di cedere per asporto e di girare con bevande in vetro e lattine

Rispettare gli orari di fine degli intrattenimenti e usare i tanti contenitori collocati in centro da Hera (che quest’anno ha potenziato il servizio) nei luoghi di svolgimento delle attività, specialmente per la raccolta differenziata di carta, plastica e vetro.

E a proposito del vetro ricordare che l’ordinanza per la Notte Gialla Rock prescrive il divieto per locali, circoli ed esercizi nella zona interessata, di vendere, somministrare o cedere a titolo gratuito per asporto ogni genere di bevande in contenitori di vetro. Ed è vietato circolare portando con se recipienti e contenitori di vetro e lattine all'interno del centro storico.

L’amministrazione comunale invita tutti partecipanti alle iniziative a divertirsi nel rispetto degli altri e della città osservando le prescrizioni e le norme della buona educazione. Chi serve alimenti e bevande, gli autorizzati possono farlo fino alle 3, è invitato a usare, per quanto possibile, materiali riciclabili o biodegradabili. Gli esercizi autorizzati possono fare musica dalle 20 alle 2, ma sono invitati ad abbassare il volume all’una e a non interferire con le iniziative vicine. Per il decoro è necessario mantenere l’area circostante al proprio esercizio pulita e sgombra da rifiuti, raccogliendo tempestivamente anche durante la serata tutto ciò che è da eliminare o riutilizzare. Per lo smaltimento dei rifiuti si chiede di attenersi con scrupolo alla raccolta differenziata.

Per la regolarità degli esercizi è richiesto di rispettare le norme ordinarie, con riguardo particolare a quelle sulla sicurezza, sulla regolarità contributiva dei dipendenti (anche se assunti occasionalmente) e sulle normative fiscali, anche in presenza di un pubblico numeroso. Infine, è vietato usare bombole di Gpl o altro gas infiammabile simile; è vietato il deposito di liquidi infiammabili e l’uso di fiamme libere; le piastre di cottura, i recipienti con liquidi caldi e quanto possa recare danno al pubblico va tenuto fuori dalla sua portata.

NOSTRO SERVIZIO

Video integrale della serata in Piazza Roma. Dalla diretta di Modena Noi.it.

multimedia

Notte gialla rock: video integrale dalla diretta di Modena Noi Tv da Piazza Roma

Notte gialla rock: video presentazione alla stampa

lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".