Pallavolo » Live!

Domenica 11 Marzo 2018 - ore 13:41

LIVE / Modena Volley-Revivre Milano

di Andrea Rughetti
Modena
Volley
SET 5
15-12
Revivre
Milano
SET 1
26-24
SET 2
24-27
SET 3
25- 19
SET 4
21-25
1
Bruno
2
Franciskovic
3
Argenta
4
Van Garderen
6
Tosi
7
Rossini
8
N'Gapeth S.
9
N'Gapeth E.
10
Sabbi
11
Bossi
12
Holt
14
Marra
15
Pinali
16
Penchev
17
Urnaut
18
Mazzone
Coach: Stoytchev
1
Abdel Aziz
2
Piccinelli
4
Klinkenberg
5
Dalberto
6
Sbertoli
7
Tondo
8
Schott
9
Perez Rivera
11
Piano
12
Galassi
13
Averill
15
Fanuli
16
Preti
18
Cebulj
Coach: Giani
15-12
 
L'attacco di Urnaut chiude il match!
14-12
 
Muro di Piano su Bossi.
14-11
 
Abdel Aziz mette ansegno un altro attacco e va al servizio.
14-10
 
Urnaut a segno in attacco.
13-10
 
Ngapeth batte in rete.
13-9
 
Klinkenberg batte out.
12-9
 
Mani out di Abdel Aziz.
12-8
 
Argenta chiude una free ball.
11-8
 
Ngapeth a segno in attacco.
10-8
 
Mani out di Argenta.
9-7
 
Bossi batte in rete.
9-5
 
Attacco spettacolare di Ngapeth.
8-5
 
Attacco vincente di Ngapeth.
7-5
 
Mani out di klinkenberg.
6-4
 
Cebulj a segno in attacco.
5-3
 
Abdel Aziz a segno in attacco.
5-2
 
Muro di Urnaut su Cebulj.
4-2
 
Pipe di Ngapeth.
3-2
 
Ngapeth batte out.
3-1
 
Ace di Ngapeth!
2-1
 
Ancora un primo tempo di Holt.
1-0
 
Primo tempo vincente di Holt.


Il periodo più atteso dell’anno è finalmente arrivato. Al PalaPanini (ore 18, diretta Modenanoi.it) si presenta la Revivre Milano che nella stagione regolare ha sempre imposto il tie break. Modena è pronta, quasi tutti recuperati, il resto lo farà il pubblico. Sarà ancora tutto esaurito. La corsa verso lo scudetto dunque inizia oggi: Modena, dopo aver perso in semifinale sia la Supercoppa italiana che la Coppa Italia, punta decisamente verso l'ultimo obiettivo stagionale. L'avversario sarà la Revivre Milano, sesta classifica al termine della regular season e grande sorpresa della Superlega, capace di completare una stagione di alto livello nonostante tanti infortuni che ne hanno complicato il percorso. Giani in panchina, Adbel-Aziz, Cebulj, Piano e Sbertoli i giocatori più importanti di una rosa di tutto rispetto, una squadra che ha nell'organizzazione di gioco e nella battuta i suoi punti di forza. Un ostacolo tutt'altro che agevole per l'Azimut, messa in grande difficoltà in entrambi i precedenti stagionali dal sestetto meneghino. Servirà la Modena migliore per iniziare al meglio questi playoff e provare a conquistare il tricolore, iniziando da gara 1 di questo pomeriggio che, in una serie al meglio delle tre gare, ha un'importanza capitale.

QUI MILANO


Una settimana di allenamenti intensi e vissuta con grande concentrazione dalla Revivre Milano che si prepara al primo storico match nei Play Off Scudetto. Il focus è puntato solamente su Modena, su una gara che Piano e compagni vogliono giocare a viso aperto e senza nessun timore reverenziale nei confronti di una squadra comunque più abituata a partite di questo valore. Andrea Giani può contare su tutta la rosa dopo una stagione in cui gli infortuni hanno minato le scelte del coach della Revivre ma non il gioco e lo spirito di squadra. Anche se il pronostico, secondo gli addetti ai lavori, pende dalla parte di Modena, la Revivre ha tutte le intenzioni di giocarsi le proprie carte per tentare di espugnare il Tempio della Pallavolo e presentarsi a Gara 2 al PalaYamamay con la consapevolezza di giocare alla pari con Modena e provare a ripetere il risultato ottenuto proprio a Busto Arsizio lo scorso 7 febbraio.
Andrea Giani (Revivre Milano): “Un Quarto di Finale dei Play Off Scudetto che segue una stagione lunga e difficile, conclusa però con la conquista di un obiettivo storico per questa Società. Domenica entreremo nel tempio della pallavolo, un palazzetto con un’atmosfera incredibile, che conosco molto bene con dei ricordi indelebili nella mia mente. Poi i nostri avversari, una squadra con grandissimi campioni e costruita per vincere. Sono affamati dopo una stagione anche per loro non semplice per i tanti infortuni. Sarà una partita da vivere, come lo sono state le due in Regular Season: Modena giocherà forte e per questo starà a noi tenere aperto il risultato. Dovremo avere la capacità di presentarci con una grande forza di squadra e non pensare in maniera individuale. Dovremo esprimere qualità in tutti i fondamentali e lavorare bene con il nostro sistema di gioco che già tante volte ci ha dato grandi soddisfazioni in questa stagione”.

GLI EX. Andrea Giani e Matteo Piano. Saranno loro due gli osservati speciali del Pala Panini, adesso "nemici" ma con grandi trascorsi con la maglia di Modena. Giani ha giocato con la casacca gialla 11 anni stagioni, vincendo scudetti, 2 coppe Italia, 2 Champions e 1 coppa Cev. Una leggenda al Pala Panini, forse l'ex giocatore più applaudito dai tifosi canarini. Piano ha vinto "solo" 1 scudetto, 2 coppa Italia e 1 Supercoppa italiana, uno dei giocatori che ha dato il vi alla rinascita del volley all'ombra della Ghirlandina. Tra gli ex c'è anche Federico Tosi, l'attuale libero di Modena che ha giocato tra le fila di Milano nella stagione 2015/16.

I PRECEDENTI Sono solamente 8 i precedenti tra queste due formazioni. Dominio gialloblù con 7 successi ed una sola sconfitta, arrivata proprio in questa stagione al Pala Yamamy dove la squadra di Giani si è imposta per 3-2 dopo una lunga battaglia decisa dai colpi di Cebulj. Nessun precedente tra queste due squadre all'interno dei playoff scudetto.

PRECEDENTI IN QUESTO CAMPIONATO: 2 - 2 volte in Regular Season con 1 successo per parte (3-2 all’andata per Modena e 3-2 al ritorno per Milano)
PRECEDENTI NEI PLAY OFF: nessun precedente nei Play Off Scudetto
EX: Matteo Piano a Modena dal 2014 al 2017, Federico Tosi a Milano nel 2015-2016.
I DUE MACH DI REGUALR SEASON
Andata: AZIMUT MODENA - REVIVRE MILANO 3-2 (25-19, 21-25, 25-21, 26-28, 15-11)
Ritorno: REVIVRE MILANO - AZIMUT MODENA 3-2 (22-25, 25-16, 23-25, 25-16, 20-18)
10 set giocati tra Azimut Modena e Revivre Milano nei due scontri di Regular Season. Rispettato in entrambi i casi il fattore campo, con le due squadre però che sono andate molto vicine ad espugnare il campo dell’avversaria. Il match di ritorno dgiocato al PalaYamamay, senza Nimir Abdel-Aziz per Milano e senza Sabbie e Argenta per Modena, ha regalato alla società meneghina il primo successo contro Modena dopo 8 scontri giocati nella storia.

A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Andrea Argenta – 16 attacchi vincenti ai 1000, Elia Bossi – 4 muri vincenti ai 100, Tine Urnaut – 7 attacchi vincenti ai 2000 e – 5 battute vincenti alle 200 (Azimut Modena); Taylor Averill – 5 muri vincenti ai 100 (Revivre Milano).
In Campionato e Coppa Italia: Andrea Argenta – 8 attacchi vincenti ai 1000, Elia Bossi – 2 muri vincenti ai 100, Tine Urnaut – 5 punti ai 2500 (Azimut Modena); Taylor Averill – 4 muri vincenti ai 100 (Revivre Milano).

ARBITRI. Arbitreranno la gara Braico e Sobrero. Il terzo arbitro sarà Zanussi, mentre l'addetto al videocheck sarà Bacchelli. Per quanto riguarda la partita di domani non ci sono tanti dubbi da parte degli scommettitori che vedono super favorita Modena la cui vittoria è quotata a 1.15, mentre il successo milanese è dato a 4.25. Per la conquista dello scudetto Modena è data a 5, mentre la super favorita Perugia è quotata a 2. Queste le altre quote per il tricolore: Civitanova 3.5, Trento 12, Verona 25, Milano, Piacenza e Ravenna 66.

PROBABILI FORMAZIONI

L'Azimut Modena riabbraccia Giulio Sabbi dopo più di un mese, anche se l'opposto partirà sicuramente dalla panchina dopo aver superato i cronici problemi alla spalla.Mazzone (ancora alle prese con il recupero dopo la distorsione alla caviglia) e Franciskovic sono out, per il resto tutto il resto della rosa è disponibile. Stoytchev lancerà il sestetto formato dalla coppia Bruno-Argenta in diagonale principale, Ngapeth-Urnaut ad agire in posto 4, Holt e Bossi al centro con libero Rossini. Andrea Giani dovrebbe schierare il sestetto che è sceso in campo nell'ultima giornata di regular season contro Latina, anche se rimangono in ballottaggio Klinkenberg e Schott per un posto al fianco di Cebulj. Questo la probabile formazione della Revivre: Sbertoli-Abdel-Aziz, Cebulj-Klinkenberg, Piano-Averill con libero Fanuli. 

Inizio ore 18 (PalaPanini)

diretta web: www.modenanoi.it


lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".