Cronaca » Attualità

Martedì 07 Febbraio 2012 - ore 22:41

L’Intervista Audio – PIGHI: “SITUAZIONE DELICATA, MA SIAMO VIGILI”

Il primo cittadino ricorda l'impegno di persone che hanno lavorato anche 24 ore su 24 e fa un bilancio di spesa: la neve ci è costata 800 mila euro

Dopo la pausa e il sole di ieri, questa mattina su Modena e la provincia ha ripreso a nevicare. Si è trattato però di una "semplice" spolverata che, almeno in città, non ha aggravato la situazione già resa difficile dalle nevicate dei giorni scorsi. Secondo le previsioni dovrebbe trattarsi di una perturbazione che transiterà velocemente sulla nostra regione, tanto che domani, ma soprattutto giovedì, tornerà a splendere il sole. Intanto, le istituzioni (mezzi del Comune, Protezione Civile e forze dell'ordine) stanno lavorando per riportare la situazione alla normalità ed eliminare gli ultimi disagi, che riguardano soprattutto la formazione di lastre di ghiaccio sulle strade e pericolosi "candelotti" o stallattiti sui tetti, le grondaie e i balconi delle case. In questo articolo facciamo il punto della situazione a metà giornata, iniziando dalle dichiarazioni che ha reso il Sindaco di Modena, Giorgio Pighi, il quale ha fatto il punto sull'emergenza neve. ??Anche se la città non si è mai bloccata, stiamo lavorando ormai da una settimana ininterrottamente in una situazione di emergenza che proseguirà anche nei prossimi giorni; il quadro generale rimane delicato e i comportamenti di tutti devono essere adeguati alle situazioni reali?. Il sindaco di Modena Giorgio Pighi sintetizza così l??attività della macchina comunale che dalla notte del 30 gennaio sta facendo fronte alle emergenze provocate dal maltempo. ??Tutte le strutture comunali stanno rispondendo in modo straordinario: il servizio Manutenzione, la Polizia municipale, la Protezione civile con un notevole impegno di persone, che talvolta hanno lavorato anche 24 ore su 24, e risorse economiche, che attualmente ammontano a circa 800 mila euro?, prosegue il sindaco. ??I nostri uffici sono sempre aperti per raccogliere segnalazioni e indicazioni dei cittadini e per fornire le informazioni necessarie, ma è opportuno ?? prosegue Pighi - che ognuno faccia la propria parte: spalare la neve davanti alla propria casa senza gettarla in strada per non creare problemi al passaggio dei mezzi pubblici, non creare intralci inutili nei parcheggi, limitare l??intasamento di auto intorno alle scuole. Sono tanti piccoli sforzi individuali che possono notevolmente aiutare tutti?. Davanti all'emergenza neve il Comune fa appello all'aiuto dei cittadini. Domenica 12 febbraio alle 10 si costituiranno gruppi di volontari che andranno a ripulire gli ingressi e i parcheggi davanti alle scuole del territorio comunale dopo le nuove precipitazioni nevose di questi giorni e quelle previste nei prossimi. L??iniziativa è coordinata dall??assessorato comunale all??Ambiente e dalle quattro Circoscrizioni. I volontari, che usufruiranno di un??assicurazione nominale, saranno coadiuvati da tecnici comunali e personale della Protezione civile comunale. Per partecipare bisogna rivolgersi all??Ufficio relazioni con il pubblico di piazza Grande (tel. 059 20312, piazzagrande@comune.modena.it) e negli analoghi uffici nelle quattro Circoscrizioni per presentarsi nelle quattro sedi domenica 12 febbraio alle 10 con le proprie pale. I volontari interverranno negli accessi alle scuole in cui i Comitati genitori hanno più difficoltà ad organizzarsi autonomamente e dove la Protezione civile e il servizio Manutenzione comunale hanno riscontrato maggiori difficoltà. La pulizia degli spazi interni è, come sempre, demandata al personale scolastico o al Comitato genitori. SOLIDARIETA' Per ospitare persone senzatetto che si trovano in particolare difficoltà a causa dell??emergenza freddo, l??assessorato alle Politiche sociali del Comune di Modena ha aperto un punto di accoglienza straordinario in locali messi a disposizione dalla parrocchia di San Faustino. La decisione è stata presa lunedì nel corso di un incontro tra Comune, enti e associazioni del volontariato. Il punto di accoglienza potrà ospitare fino a 12 persone solo nelle ore notturne e sarà gestito dalla Protezione civile e dai volontari delle associazioni che partecipano al progetto ??Emergenza freddo?: Croce Blu, Croce Rossa Italiana, Misericordie, Porta aperta, Caritas diocesana e parrocchie. Non si tratta di un servizio ad accesso diretto perché la valutazione degli ingressi viene fatta dai Servizi sociali comunali e per poter accedere bisogna rivolgersi al punto di accoglienza aperto al Centro stranieri. Nel corso dell??incontro di lunedì si è inoltre stabilito di incrementare il monitoraggio in città delle situazioni di disagio per i senzatetto e di tenere ancora aperta la sala d'attesa della stazione ferroviaria tutta la notte per coloro che necessitano di un luogo dove trovare riparo. ??Voglio ringraziare personalmente ?? afferma l??assessore comunale alle Politiche sociali Francesca Maletti - tutte le associazioni e i volontari che dal mese di novembre, ma soprattutto in questi giorni, sono impegnati nel progetto ??Emergenza freddo??, la parrocchia di San Faustino per aver concesso i locali destinati al punto di accoglienza straordinario, le Ferrovie italiane per la collaborazione rispetto alla sala d??attesa della stazione e le numerose realtà laiche e religiose che ospitano persone in difficoltà e si fanno carico di situazioni di disagio?. STUAZIONE VIARIA Diciannove mezzi spargisale sono entrati in azione questa notte alle 4 sulle strade cittadine, mentre iniziavano a cadere i primi fiocchi di neve. Alcuni mezzi stanno spargendo ora solo sale sulle arterie principali, svincoli, tangenziali, sovrapassi e sottopassi ?? per poi passare alle vie meno trafficate - mentre altri mezzi versano una miscela di sale e ghiaia nelle vie in cui sono presenti lastroni di ghiaccio. In mattinata, tecnici comunali e di Hera stanno inoltre sperimentando in via Poli, ricoperta da un imponente strato gelato, una lama a mezzaluna che dovrebbe sollevare la lastra di ghiaccio e spezzarla con una ??dischettiera? montata sul retro del mezzo. Il traffico risulta regolare e dal comando della Polizia municipale non si segnalano, al momento, incidenti. Dal 31 gennaio la Municipale ha garantito quattro turni giornalieri per un totale di 1284 ore di servizio e l??impiego di 210 pattuglie. Un rallentamento si è verificato questa mattina al casello autostradale di Modena nord, dove un blocco del sistema Telepass ha provocato un incolonnamento dei mezzi in transito. Nessun problema si è rilevato in mattinata agli impianti di riscaldamento e alle tubature dell??acqua negli edifici scolastici e comunali. Nel corso della giornata di oggi sono previste nevicate di scarsa intensità, le temperature si sono alzate e non dovrebbero abbassarsi in modo significativo nelle ore notturne. Il Comune invita comunque a muoversi con prudenza sia a piedi che in auto e ad evitare l??uso di biciclette e motorini. ??La neve rimarrà a lungo, così come freddo e ghiaccio, quindi continueremo ad avere strade e parcheggi più stretti, tratti ghiacciati e difficoltà alla circolazione?, commenta l??assessore ai Lavori pubblici Antonino Marino. RINVII A causa del maltempo è stata annullata la visita a Modena del presidente dell'Associazione beni italiani patrimonio mondiale Unesco, il sindaco di Assisi Claudio Ricci. L'appuntamento era previsto per mercoledì 8 febbraio. Annullata anche la conferenza stampa programmata per le 11 della stessa giornata.  Rinviata al 21 febbraio la presentazione di "Alf" il bicchiere da lambrusco brevettato dall'artista Fabrizio Loschi, che doveva tenersi oggi a Casa Corsini a Spezzano. Rinvio anche per "Cioccolato vero", l'happening previsto in piazza Grande dal 10 al 12 febbraio. Ancora eventi annullati causa neve. Domani non si terrà il mercato settimanale a Maranello. La decisione è stata presa dall'amministrazione comunale per garantire la pubblica incolumità dei cittadini. Ed è stata rinviata a mercoledì 29 febbraio la tavola rotonda sul tema ??L'integrazione: fondamento della crescita civile? programmata per stasera alla Rocca di Vignola. (Nella foto un nuovo tipo di mezzo di Hera che serve per rompere il ghiaccio, con una ??dischettiera? montata sul retro.) Per ascoltare le dichiarazioni del Sindaco Giorgio Pighi, cliccare sul file multimediale a fine articolo       [audio:http://www.modenanoi.it/wp-content/uploads/2012/02/pighi-parla-dellemergenza-neve.mp3|titles=pighi parla dell'emergenza neve]
lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".