Calcio » Modena

Giovedì 22 Dicembre 2011 - ore 09:07

L’intervista – CUTTONE: “LA PRIORITA’ ORA E’ LA PUNTA”

Chiacchierata a tutto campo con l'allenatore gialloblù che parla di mercato, fa un bilancio della sua gestione e parla del futuro:

Primo giorno di relax per Agatino Cuttone, che da ieri si gode il meritato riposo in famiglia, dopo un mese e mezzo di forti emozioni, tensioni, stress e duro lavoro. Martedì, prima del rompete le righe, il tecnico del Modena ha fatto il punto sul mercato in un incontro con Pari e la dirigenza, delineando quelle che saranno le strategie dei prossimi giorni. Il catanese ha chiesto almeno tre giocatori (per altri eventuali arrivi dipenderà dalle opportunità che si presenteranno e anche dal mercato in uscita) con alcune priorità, una che è già stata messa a frutto con l'arrivo di Francesco Signori e un'altra che è l'attaccante. <Con Pari e gli altri dirigenti c'è una buona sintonia -fa sapere l'allenatore gialloblù - martedì ci siamo incontrati per definire le linee del mercato e confrontare le mie esigenze con le disponibilità economiche della società. Siamo d'accordo nel potenziare la squadra con almeno tre arrivi, mentre per il resto dipenderà da come si sviluppa il mercato, da chi andrà via o resterà, e questo lo decideremo nei prossimi giorni>. Nel frattempo è arrivato Francesco Signori, centrocampista di peso che Cuttone conosce bene. <Lo inseguivamo da tempo e averlo portato a Modena è motivo di soddisfazione. Lo conosco per averlo visto giocare, ma non personalmente. So che è stato qui l'anno scorso e ha fatto molto bene, di lui mi hanno parlato in termini positivi anche come uomo. Signori era una priorità, così come lo è l'attaccante>. Il centrocampista milanese ha un cambio di passo e una capacità di inserirsi negli spazi che gli altri del reparto non hanno. <E' vero - risponde Cuttone - può fare un certo tipo di gioco, però devo dire che fino ad oggi Ciaramitaro e Nardini si sono adeguati molto bene nel cercare di interpretare il ruolo di mezze ali. Signori completerà il reparto>. Dopo il centrocampista, si aspetta l'attaccante. <E' l'altra piorità - fa sapere Cuttone - una scelta che non possiamo sbagliare. Abbiamo alcuni nomi in mente, ma il problema è che gli attaccant in ballo sono sempre quelli e anche altre società si stanno muovendo>. Pari ha dichiarato che sarà un nome importante. <Sicuramente sì. Abbiamo bisogno di un giocatore che abbia già una buona carriera di bomber alle spalle e che possa garantirci, da qui alla fine, un determinato numero di gol per permetterci di arrivare alla salvezza>. Cuttone spera di poterlo avere il prima possibile. <Mi piacerebbe che fosse a disposizione già dalla trasferta di inizio anno a Verona. Dipenderà da come andranno le cose in questi giorni: se Pari, che non invidio per il compito ingrato, riuscirà a trovare il giocatore che mi soddisfa sia sul piano tecnico ma soprattutto umano, allora faremo l'operazione in tempi brevi. Come ho detto, non possiamo sbagliare e non dobbiamo avere fretta nonostante le esigenze: chi arriva deve garantirmi un buon ingresso nel gruppo e una facile collocazione, non solo dal punto di vista tecnico. Credo, infatti, che altrettanto importante sia la capacità di inserirsi nel gruppo così come le qualità morali. Chi arriva deve avere queste prerogative umane, oltrechè di gioco>. Il tecnico Cuttone aspetta poi un terzo arrivo, ma questa volta non dall'esterno. <La terza mia priorità è quella di recuperare giocatori che sono fuori da un po' di tempo per infortunio e averli al più presto a disposizione. Parlo di Rullo, Dalla Bona, Petre, Turati, De Vitis e non vorre dimenticare qualcuno. Noi abbiamo giocatori fuori che possono essere molto utili>. Di quelli citati, qualcuno, però, potrebbe partire. <Decideremo nei prossimi giorni - fa sapere - faremo un altro punto della situazione sui giocatori in uscita. E' difficile, adesso, dire chi potrà andare via, perchè il mercato a volte offre opprtunità inaspettate. E' ovvio che dipenderà anche dalle offerte. In ogni caso, chi andrà via verrà adeguatamente sostituito>. Circola il nome di Milanetto. <Non posso esprimermi - risponde Cuttone - è uno dei nomi che circolano. E' ovvio che si tratta di un grande giocatore, con una carriera eccezionale alle spalle, che tutti gli allenatori vorrebbero, ma per il momento non c'è nulla di concreto>. Si parla anche di Freddi, che permetterebbe di cambiare il sistema di gioco difensivo. <Potremmo anche valutare l'ipotesi di una difesa a tre - ancora Cuttone - almeno per alcune partite. Abbiamo tanti centrali difensivi e credo che si possa anche cambiare>. Il tecnico gialloblù lascia agli altri il compito di giudicare il suo lavoro e di fare bilanci. <Personalmente preferisco non dare giudizi su quanto ho fatto e pensare solo a lavorare sul campo e valutare le risposte che mi danno i giocatori. Posso dire che sono soddisfatto, questo sì. Da quando ci sono io, i ragazzi hanno sempre dato il massimo e anche di piu. Includerei in questo anche la partita con il Vicenza, che mi è comunque servita per fare delle valutazioni e trarre delle indicazioni. In quella circostanza eravamo davvero contati, anche se non deve essere un alibi. In campo c'erano giocatori che non entravano da tempo e in panchina giovani e altri che non giocavano da un po'. Troppe situazioni difficili e complicate messe tutte insieme, alla fine si sono fatte sentire>. Cuttone, però, ammonisce tutti e chiede di non abbassare la guardia. <Nessuno si culli sugli allori per gli ultimi risultati il pareggio di Grosseto che doveva essere una vittoria e il successo sul Torino - abbiamo ancora tanto da fare. Ad esempio, dobbiamo assolutamente incrementare la nostra media punti: i numeri sono impietosi e dicono che nel girone di ritorno bisognerà correre, correre e.... ancora correre>. La vittoria con il Torino, però è rimasta nella mente del tecnico. <Il nostro regalo di Natale che condividiamo con tutti quelli che sono nell'ambiente e ci stanno vicini. Della partita, al di là dei tre punti che sono fondamentali, mi è rimasto dentro l'incimento del pubblico quando eravamo in difficoltà. I tifosi sono stati splendidi, ci hanno sostenuto fino alla fine. Così trascorreranno e trascorreremo un felice Natale, in serenità>. Cuttone racconta i programmi dei prossimi giorni. <Approfitteremo della sosta per un richiamo alla preparazione, già avviato lunedì e martedi con pesanti carichi di lavoro. I giocatori hanno un programma di mantenimento da rispettare per i giorni di festa, così, quando ci ritroveremo il 28, saremo già quasi pronti per ripartire. Fino al 31 faremo un lavoro di potenziamento con due sedute giornaliere il 28 e il 30. Poi, dopo il Capodanno, alleggeriremo i carichi per prepararci alla partita di Verona>. Non sarà una ripresa tutte rose e viole, contro la squadra di Mandorlini. <E' vero - concorda Cuttone - quella gialloblù è un'ottima squadra; la conosco dallo scorso anno quando era in Lega Pro. Faticava, perchè la Lega Pro ha  caratteristiche particolari, però è arrivata la promozione. Ho sempre detto che l'Hellas avrebbe fatto meglio in B che in Lega Pro perchè i giocatori sono bravi e si adattano meglio a giocare in questa categoria e ho avuto ragione. Oltre ai valori tecnici, nel Verona c'è una forte compattezza di gruppo. Non si fanno otto vittorie di fila in serie B solo per caso>.
lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".