Altri sport » Atletica

Domenica 03 Giugno 2018 - ore 10:15

Colombini, Celeghini, Iori, 4x100 promesse sul tetto d’Italia

Celeghini con Mozzi
eleonora iori - leonice germini -laura fattori
Eleonora Iori
Simone Colombini sul podio

 ai campionati italiani Junior-Promesse

Che la Fratellanza avesse un buon vivaio di atleti junior/under23 era saltato agli occhi anche nella prima parte di stagione, mancava però la conferma ufficiale, che è arrivata nel migliore dei modi, con ben tre titoli italiani conquistati nelle prime due giornate dei tricolori di categoria.

Iori, una saetta. La gara di Eleonora Iori era una delle prime in programma, la giovane velocista, al primo anno della categoria promesse è salita sui blocchi dei 100 metri promesse vincendo la propria batteria in 11”72, realizzando anche il miglior crono di qualificazione. "Sapevo di essere in forma, ma non mi aspettavo di vincere", queste le parole di Eleonora ai microfoni della Fidal, che confermano come la gioia e l’emozione provate alla vittoria di un titolo italiano al primo anno di categoria non abbiano paragoni. La Iori infatti in finale ha nettamente sbaragliato la concorrenza vincendo la gara in 11”64, realizzando uno dei suoi migliori tempi di sempre, lasciando la seconda classificata, Alessia Niotta a 11”92. La velocista modenese, allenata da Mario Romano, è la promessa più veloce d’Italia, e attende con trepidazione la conferma della convocazione da parte della Fidal per i Giochi del Mediterraneo Under23 del prossimo weekend dove potrebbe tornare a vestire l’azzurro. Nella stessa gara undicesima piazza per Laura fattori in 12”21 e dodicesima Leonice Germini in 12”23.

Simone Colombini, un titolo tanto atteso. Erano alcuni anni che il siepista di radici pavullesi, allenato da Mauro Bazzani, attendeva di indossare la maglietta di campione italiano promesse sui 3000 metri siepi, e quest’anno ci è riuscito. La gara è stata caratterizzata da un ultimo giro in progressione, che ha visto Simone Colombini guadagnare qualche metro sugli avversari: "Prima di partire io e il mio allenatore sapevamo che la gestione migliore della gara sarebbe stata quella di una partenza su ritmi tranquilli per terminare con una bella progressione finale, sono davvero contento, ho aspettato tanto questo titolo".

Lucilla Celeghini, che stagione. Una lanciatrice capace di migliorarsi in maniera così costante e rilevante non si era mai vista in casa Fratellanza. Lucilla Celeghini, seguita al campo scuola da Marco Mozzi, ha realizzato il venerdì un 54,16 metri nella gara di lancio del martello junior, che le è valso il miglior lancio nelle fasi di qualifica alla finale. Il sabato, scesa  in pedana per la fase finale, la Celeghini ha scagliato l’attrezzo a 54,93 metri al primo turno, mettendo fin da subito il suo nome in cima alla classifica ufficiosa, diventata poi ufficiale al termine della gara, che la ha vista trionfare con oltre un metro e mezzo di vantaggio sulla seconda classificata. Nella gara promesse settima piazza per Anita Bonetti con 47”77.

Staffetta 4x100 maschili e femminili velocissime. I quattro moschettieri giallo-blu della 4x100 promesse sapevano di poter far grandi cose: la partenza sui blocchi è stata affidata a Matteo Ansaloni, che ha passato il testimone a Andrei Zlatan, poi Mark Obi Kalu per vedere sfrecciare sul rettilineo finale Freider Fornasari, 41”05 il crono, d’oro la medaglia al collo. Nella gara femminile la corsia assegnata alla Fratellanza non era sicuramente una delle migliori: a Laura Fattori, la prima delle 4 frazioniste giallo-blu è infatti toccato salire sui blocchi posizionati in prima corsia, le frazioni seguenti, corse da Leonice Germini e Lucia Quaglieri hanno passato il testimone ad Eleonora Iori, l’ultima frazionista, nelle prime posizioni, la neo-campionessa italiana ha combattuto fino al traguardo per raggiungere Alessia Pavese, che ha portato alla vittoria la compagine bresciana. La formazione giallo-blu ha chiuso il giro di pista con il buon crono di 46”66 e con al collo la medaglia d’argento. Per quanto riguarda la gara junior sono state due le serie di staffette organizzate, la formazione della Fratellanza è partita nella seconda serie. La formazione composta da Alessia Aleotti, Anna Cavalieri, Bianca Mantovani e Alessia Conciliano è riuscita a salire sul podio grazie al crono di 48”43, riuscendo a scalzare le reatine, vincitrici della prima batteria in 48”51.

Bronzo per Zlatan. La velocità di Andrei Zlatan lo ha portato a mettere al collo la medaglia di bronzo nei 100 metri promesse con il crono di 10”46, lui che con 10”49aveva realizzato anche il terzo tempo di qualificazione in batteria. Buona anche la performance di Freider Fornasari in batteria, dove ha siglato 10”61, che lo ha portato ad accedere alla finale dove ha corso in 10”70 guadagnando la settima piazza.

Le altre gare. Nel salto in alto promesse gara perfetta per Sara Modena, che fino alla misura di 1,74 metri non ha commesso un solo errore. Le difficoltà sono poi arrivate a 1,76, dove l’asticella è caduta al primo tentativo. La Modena, allenata da Giuliano Corradi, visto l’andamento di gara delle avversarie ha così optato per alzare l’asticella a 1,78 per i due salti rimanenti, tentando però senza successo il superamento. La classifica finale la ha dunque vista al quarto posto, fuori dal podio per un soffio. I 5000 metri promesse hanno visto Alessandro Giacobazzi prendere il comando nella prima metà della gara, alternandosi in alcuni tratti con altri atleti, al suono della campana il cambio di ritmo è stato deciso e il giovane pavullese non è riuscito a tenere il contatto con i due atleti in testa, riuscendo però a difendere con le unghie e con i denti il quarto posto. Gli 800 metri promesse hanno visto Lorenzo Lamazzi conquistare la finale nelle batterie di venerdì con il terzo miglior tempo: la finale di sabato lo ha visto rimanere in fondo al gruppo durante il primo giro, con un passaggio ai 400 metri intorno ai 57”. La volata ha visto Lamazzi provare a lottare per il terzo posto, che però non è stato raggiunto. Lamazzi ha fermato il crono a 1’52”79 con il quinto tempo. Quinta piazza anche per Francesco Lama nel salto con l’asta, il portacolori dell’Aeronautica, ex casa-Fratellanza ha valicato 4,80 metri all’ultimo tentativo nella gara vinta dal coetaneo piemontese Matteo Capello con 5,25 metri. I 10000 metri di marcia non potevano non vedere sulla linea di partenza Cesare Cozza, protagonista di un periodo non proprio al top della forma ha comunque chiuso i 25 giri in 45’56”55 confermandosi il sesto marciatore del panorama italiano. Giornata no per il velocista Jeremy Caiumi chenon ha trovato la qualifica alle finali correndo in 11”18 le batterie. Diciottesima piazza per Alice Sgarbi nei 5000 metri, chiusi in 19’04”01.


 
lascia il tuo commento ...
Guarda ModenaNOI TV con i Player esterni per smartphone e tablet
*****************************************************
State ascoltando:

Loading ...

total quality srl - organizzazione direzionale e sistemi integrati qualità/ambiente/sicurezza
rassegna stampa
ritrovaci su facebook

Informativa sulla privacy - modenanoi.it

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito www.modenanoi.it in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi del sito web www.modenanoi.it per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.modenanoi.it.
L'informativa è resa solo per il sito web www.modenanoi.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.
L'accesso al sito www.modenanoi.it presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il "titolare" del loro trattamento è il legale rappresentante responsabile per la protezione dei dati personali: Rughetti Andrea - Castelfranco Emilia (MO) - Italia.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (bollettini, cd-rom, newsletter, relazioni annuali, risposte a quesiti, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Informativa sui cookie (Cookie Policy)

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell'esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l'eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.
Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di "login". A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

TIPOLOGIE DI COOKIE

Questo sito fa uso di tre diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali
Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l'ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali
Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto "single-in"). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti
In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Modenannoi.it e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Modenanoi.it.
I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonchè maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network e di accedere ai servizi di videostreaming. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Modenanoi.it. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro.
I cookie non provenienti da partner di Modenanoi.it, sono cookie veicolati senza il controllo di Modenanoi.it, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l'utente durante la sua navigazione anche al di fuori del sito Modenanoi.it. Questi cookie, tipicamente di profilazione, non sono direttamente controllabili da Modenanoi.it che non può quindi garantire in merito all'uso che i terzi titolari fanno delle informazioni raccolte.

GESTIONE DEI COOKIE

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all'utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l'impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all'interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi.

Poichè ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo www.cookiepedia.co.uk

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società.

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu

ACCETTAZIONE E RINUNCIA DEI COOKIE

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Modenanoi.it e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti nè utilizzati da Modenanoi.it fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo "Gestione dei cookie".